Creato uovo artificiale fatto dalle PIANTE, è già in vendita in California, secondo Bill Gates rivoluzionerà il mercato mondiale.

Si chiama Beyond Egg : è un vero e proprio  “uovo artificiale” prodotto dai bilionari Peter Thiel e Bill Gates,  è già  in vendita nei supermercati degli Stati Uniti dal 10 settembre 2013.
A base di piante, può sostituire le uova in tutto, dai dolci alla maionese – senza che un pollo si avvicini neanche lontanamente al processo di produzione .
Questo uovo vegetale potrebbe essere presto disponibile nei supermercati di tutto il mondo.

L’idea di Tetrick, fondatore dell’azienda,  era  quella di trovare un mix di piante facili da coltivare che, mischiate insieme nel modo giusto, replicasse il gusto, i valori nutrizionali e le proprietà di cottura di un uovo.
L’azienda è già in trattative con i principali produttori di cibo di tutto il mondo – tra cui diversi nel Regno Unito – per sostituire le uova nei prodotti da supermercato con la loro alternativa.
Finora  il team ha messo a punto un uovo in grado di sostituire quelli nella maionese e nelle torte ma i produttori sono fiduciosi che riusciranno ben presto a sostituire le uova in ogni ricetta.

L’azienda spera di consentire ai paesi in via di sviluppo di crescere e produrre le proprie “finte uova”. Così facendo, si potranno anche aggiungere i valori nutrizionali carenti  nelle diete dei paesi in via di sviluppo, sopperendo a diverse  carenze nutrizionali.

 

Addirittura migliore delle uova vere!


MailOnline è stato in grado di provare due dei prodotti a base di uova vegetale: la maionese e biscotti.
I risultati sono stati sorprendenti: entrambi avevano il gusto e il sapore di quelli “normali”  ed erano indistinguibili dai prodotti a base di uova reali.

“I biscotti al cioccolato che abbiamo provato erano eccellenti – friabili, umidi e con una sensazione in bocca identica a un biscotto normale. Soprattutto, hanno anche un aspetto identico a un biscotto normale!
Anche la maionese era estremamente simile a quelle normali  e dopo averla fatta provare ad alcuni amici, alcuni addirittura la preferivano alla maionese normale.”

 

Insomma, i pareri sembrano tutti positivi, noi siamo un po’ scettici ma ci manteniamo comunque aperti alle novità. 

Voi che ne pensate? Potrà essere davvero  un buon sostituto delle uova?
Condividi questo articolo per far conoscere ai tuoi amici le uova vegetali e vediamo se riusciamo a capire  cosa ne pensa l’Italia di questa nuova trovata americana.

Vuoi più articoli come questo?
Siamo in missione per condividere articoli che ispirino amore per gli animali e per la Natura. Unisciti a noi e vedi da te!

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.