Nuova legge animalista: da oggi cani e gatti possono farti compagnia in ospedale

hospital_dog


Finalmente i cani e i gatti potranno entrare negli ospedali per far visita ai loro padroni ricoverati!
Per ora solo in Emilia Romagna ma è una gran bella notizia: è la prima volta che una cosa del genere si verifica in Italia.
Carlo Lusenti,  assessore alle politiche per la Salute della Regione, spiega che la legge è stata approvata perchè si è ormai capito che  la presenza di un animale, soprattutto se si ha un forte legame di affetto, ha effetti positivi sulla salute e sulla guarigione della persona.

Quindi da oggi in Emilia Romagna i pelosetti a 4 zampe potranno far compagnia ai loro padroni costretti in ospedale, soprattutto nei casi di lungodegenza o nelle fasi più avanzate della malattia.
Entro 6 mesi dall’approvazione della legge la giunta regionale darà anche le direttive per regolamentare l’accesso degli animali in ospedale.
Che bella notizia!
Ormai è risaputo che la compagnia degli animali fa bene e aiuta le persone a guarire. Ci sono tantissimi casi di persone che hanno beneficiato della pet therapy, bambini autistici che riescono ad aprirsi con il proprio cucciolo, persone gravemente malate che trovano sollievo nella compagnia del loro amico di vita a 4 zampe.

Condividi con i tuoi amici per far girare questa bella novità: W gli amici z 4 zampe!

 

Vuoi più articoli come questo?
Siamo in missione per condividere articoli che ispirino amore per gli animali e per la Natura. Unisciti a noi e vedi da te!

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.